Scatti di punk

1° scatto.

Visione di La Spezia buco militare con un budello d’acqua putrida che i suoi abitanti vedono e annusano soltanto in parte. Una discarica a cielo aperto di rottami, oli combustibili, container, gas. Una città annientata senza speranza.

2° scatto.

Casa di periferia, TV accesa, tensioni mondiali, guerre, probabili fall out. Cina, URSS, USA, paranoia. Ragazzo seduto che ascolta “30 minutes over Tokyo” dei Pere Ubu.

3° scatto.

Amplificatori, distorsione, comunicazione, dissenso, fuga dal controllo. Cover degli Swell Maps. 1979. Nasce Fall Out.

4° scatto.

La chitarra di Marco segue le note di “Warhead” degli UK Subs. Birra, Ramones, Sex Pistols, voci, sorrisi, pianti, paure, suoni, registratori a nastro. Primi concerti.

5° scatto.

Mani che tracciano segni su un grande foglio acetato. Un giradischi suona gli Angry Samoans. Nasce Archaeopteryx, la fanzine, in eliocopia puzzolente di acido.

6° scatto.

Londra, Winston Smith, 1984, Discharge, Crass, Peroxyde, badges, un mondo nuovo!

7° scatto.

Concerto, palco della musica, giardini pubblici, moicani, bambini, Raf Punk, Bounty Scarponacci, Freak no grazie, Jumpy, Tony il tecnico, Steno, Nabat, 8 marzo kaputt.

8° scatto.

Interno di una radio, Radio Popolare, console, mixer, staffilate di suono rude e incontrollato. Urla disumane escono dagli altoparlanti. Domenica quattro ore di programma e due six pack. Primo piano di Bad Trip che canta “Mongoloid” dei Devo.

9° scatto.

Occupazione ex ufficio di collocamento. Due ore di resistenza, denunce, fine occupazione. Pubblichiamo “Non sognare fallo!”

10° scatto.

Concerti, si viaggia. Bologna, Anna Falkss, Torino, Nausea, Virus, TVOR, Maniglia, Steve, 45 giri, Biafra, CCM. Lerici, i vigili sparano durante un concerto. A Brescia con i barboni alla stazione il 24 dicembre. A Imola in un ex manicomio per Radio Underdog.

11° scatto.

Amsterdam, ritorno. Occupazione spazio, centro sociale Kronstadt, Provocazione, perquisizioni, El Paso, Oliver, Nautilus, Bonanno, solidarietà, oppressione, tutto brucia.

12° scatto.

Uomo seduto, bicchiere di Lacrima di Morro d’Alba, Veronelli, Critical Wine. Punk Is Dead.

Annunci

~ di hourloupe su 7 settembre 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: